Chi si prende cura del Nonno?

Il Nonno coltiva la terra, si preoccupa di garantire la genuinità dei prodotti e di preservare la fertilità del terreno per le generazioni future. Ma la saggezza del Nonno deve essere digitalizzata per poter stare al passo con i tempi. Ed è quì che entrano in gioco i suoi nipoti.

Due fratelli, 29 e 23 anni, sangue sportivo e passione per il cibo genuino. Cresciuti nella rigogliosa e selvaggia Valle Maira, lasciano le loro terre per intraprendere gli studi universitari.

Mai sazio di scoperte, il più grande percorre il globo da nord a sud. I viaggi lo portano ad approfondire le dinamiche del traffico internazionale di merci alimentari. Si nutre di libri.

Il più piccolo non dorme la notte per sviluppare le sue idee, ama l’innovazione e sforna nuovi progetti ogni mese. Nel tempo libero? Cerca nuove idee..

Eppure, per entrambi, qualcosa non torna: fare la spesa al supermercato è diventato un incubo:

  • Pomodori dal Belgio
  • Kiwi dalla Nuova Zelanda
  • Mele e ciliege dalla Polonia
  • Fragole dalla Spagna
  • ecc..

Eppure noi mangiavamo i frutti del Nonno direttamente dall’albero ed erano buonissimi. Che cosa è cambiato?

 

 

Vuoi entrare a far parte della Bottega del Nonno?

Che tu sia un Consumatore o un Produttore, Contattaci.

Siamo qui per aiutarti!

Scrivici in Live Chat!

oppure alla mail:

info@bottegadelnonno.com